• cosa sapere per organizzare un viaggio in israele e giordania

    Viaggio Israele Giordania tutto quello che c’è da sapere

    Ci sono posti del mondo in cui organizzare un viaggio risulta particolarmente difficile, almeno inizialmente. Mi rendo conto che uno dei primi dubbi che insorge, relativamente a questi due paesi del Medio Oriente, è il livello di pericolosità delle zone, ma per mia esperienza posso affermare che grandi pericoli non ci sono. Certo, non stiamo parlando del Paradiso dell’Eden, ma personalmente ho viaggiato tranquilla in entrambe le nazioni. Tuttavia, non sono posti facili in cui attraccare (Israele soprattutto) e per questo ho pensato di aiutarvi con una serie di dritte utili per affrontare l’esperienza al meglio. Quindi, se state pensando a un indimenticabile viaggio on the road tra Israele e…

  • una mezza giornata a tel aviv cosa fare

    Mezza giornata a Tel Aviv cosa vedere

    Capita, alle volte, di sostare in alcuni posti del mondo per un periodo molto limitato. A me, per esempio, è successo a Tel Aviv dove ho potuto passare solo mezza giornata e, di conseguenza, ho dovuto selezionare con cautela cosa vedere. Ad essere del tutto onesta ci ho trascorso anche una notte, tra cene gustose e divertimento per le strade strapiene di luci, ma il tempo per visitarla per bene è stato, sfortunatamente, quello di una mattinata abbondante. Mi rendo conto che sembra davvero uno spazio minimo per perdersi tra le attrazioni di un qualsiasi luogo, ma credetemi, con qualche trucchetto si riescono ad apprezzare vari punti di interesse. Anche…

  • tutte le unformazioni utili per andare al wadi rum

    Una notte nel Wadi Rum informazioni utili

    Le conservo ancora con ardore le emozioni che ho vissuto nel Wadi Rum. Un’esperienza che dire eccezionale significa sminuirla. Un’avventura davvero colma di meraviglie naturali, sorrisi e generosità. Lo dico spesso: il Wadi Rum ha migliorato la mia vita e sotto numerosi aspetti! Sono così tante le sfaccettature di me stessa arricchite che continuo ininterrottamente a coglierne i frutti. Per cui se siete in Giordania il suo deserto rosso deve essere una tappa obbligatoria nel vostro itinerario. Lo dico con estrema convinzione! E proprio per questo sono qui a scrivere questo post in cui vi racconto di questo straordinario ambiente e, inoltre, vi lascio anche una serie di informazioni utili…

  • petra oltre il tesoro cosa visitare

    Petra: cosa visitare oltre al Tesoro

    Sì, è vero! Petra era uno di quei posti in cima alla lista dei miei desideri e volevo andarci dai tempi dei tempi. Speravo di mettervi piede il prima possibile. E poi è successo! Sono arrivata in Giordania e come prima tappa di questo paese ho scelto proprio la rinomatissima città nella roccia. Ammetto che avevo un po’ paura, o meglio, il mio timore era che questo periodo di particolare fama che vive questa zona avesse in qualche maniera “pompato” la bellezza di questo parco archeologico. No! Non sto scherzando! Ero davvero in apprensione. Tutte queste foto su instagram e l’enorme marketing turistico mi avevano fatto venire il dubbio che,…

  • masada all'alba e panorama mar morto

    Gita a Masada con bagno nel Mar Morto

    Se c’è un posto in Israele che mi ha sorpresa, ammaliata con i suoi colori e incantata grazie alla sua incredibile atmosfera, quello è sicuramente Masada. Qualsiasi pensiero, idea o aspettativa che mi fossi fatta al riguardo, è stata ampiamente superata dalla realtà una volta arrivata. Eppure ero consapevole di varie cose. Per esempio, sapevo che si trova in cima a una rupe, che è circondata dal deserto, e della leggenda che racconta le sue sorti. Giuro che avevo letto un sacco di informazioni e visto moltissime foto, ma quando vi ho messo piede lo stupore ha totalmente preso il sopravvento! Come un vero e proprio fulmine a ciel sereno!…

  • betlemme vista dall'alto

    I graffiti sul muro di Betlemme

    E così arrivai a Betlemme. Città di grandissima importanza per tutti gli aderenti alla religione Cattolica. Posto che, secondo la tradizione, diede vita a quello che è considerato il Figlio di Dio. Sì, c’è la Basilica della Natività, la Grotta del Latte, ma onestamente queste per me erano attrazioni di seconda importanza. Io volevo andare a Betlemme, in Palestina, per vedere i graffiti impressi sul muro di separazione. Ci volevo arrivare perché volevo capire più a fondo cosa significasse una barriera del genere, i limiti imposti da una struttura di questo tipo, la violenza che cela una roba cosi mastodontica e la vergogna che non subisce questa terribile costruzione. La…

  • gerusalemme vista dall'alto per una non credente

    Gerusalemme vista da una non credente

    Vi sembrerà strano, ma Gerusalemme non era una città che intendevo visitare. O meglio, sapevo che prima o poi ci sarei andata, ma non pensavo che sarebbe accaduto così presto. Il motivo preciso per cui non avevo questa voglia non ve lo so spiegare. Immagino che fosse legato un po’ alla questione israeliana (che comunque non intendo approfondire perché non è questa la sede), e un po’ anche per motivi di fede religiosa: essendo io una non credente Gerusalemme non era nelle prime posizioni della mia lista dei desideri. Fatto sta che è capitata l’occasione di andarci come coordinatrice di un viaggio organizzato da BHS Travel Advisor e vi dirò…ho…