Porto Cesareo: le spiagge più belle della zona

spiagge vicino a porto cesareo

L’Alto Salento, per me, è stato davvero un incantevole tuffo al cuore. Una zona che, nei fatti, avevo sempre un po’ snobbato per via del turismo di massa che ogni anno vi si rifugia. Tuttavia, in questa estate decisamente diversa dal solito, anche io ho deciso di avventurarmi in questa località. E dopo essermi completamente innamorata delle spiagge di Taranto e dintorni, ho deciso di spostarmi verso un’altra bellissima destinazione pugliese. Sono approdata a Porto Cesareo, e qui e nella zona circostante, ho scoperto altrettante spiagge straordinarie.

Porto Cesareo dove alloggiare

Ve lo dico onestamente: il mio obiettivo era alloggiare low cost. Cercavo una zona nei pressi di Porto Cesareo da cui poter raggiungere le spiagge più belle, ma anche il paese stesso per la serata. Per questo motivo la mia decisione è ricaduta su Leverano, un borgo carinissimo e colorato e che si trova a pochissimi chilometri di distanza dalla rinomata località balneare.

Leverano è una piccola bomboniera e un grazioso villaggio in cui vivere a 360° l’essenza pugliese. Passeggiando per le vie vi renderete conto delle tante casine a piano terra, e con tanto di verande, in cui gli anziani si mettono ad ammirare il passaggio e a fare l’uncinetto. Senza mai toglierti il “buongiorno” o il “buonasera” del caso. Per non parlare, poi, della tranquillità che si respira, tutto il contrario rispetto alla più gettonata Porto Cesareo.

Le spiagge della zona di Porto Cesareo: quali non perdere

Ma ora arriviamo al punto: dove si può andare al mare a Porto Cesareo? Nei fatti siamo sempre sulla costa ionica della magnifica Puglia, un litorale sorprendente e che, inevitabilmente, si insinua profondamente nell’anima. I colori lasciano davvero impressionati, a tal punto da pensare di essere stati catapultati in un affascinante sogno paradisiaco. E invece no! Sarete in Salento, nella zona della divertente Porto Cesareo, e nelle spiagge nostrane che dovremmo imparare ad amare e rispettare di più.

Punta Prosciutto

Prima e indiscussa meta da cui lasciarsi cullare è certamente Punta Prosciutto, un meraviglioso arenile dai profili incontaminati e selvaggi. Poche sono, infatti, le abitazioni, ma molte le alte dune. Sul mare che dirvi? Appena arrivata la mia reazione è stata: “Urca, tirulero, che capolavoro!” Ma, purtroppo, il mio entusiasmo è durato poco.

punta prosciutto spiaggia
Fonte: iStock

Sono stata particolarmente sfortunata. Il sabato in cui io mi sono diretta in questo paradiso in terra, le condizioni atmosferiche non erano delle migliori. Dopo le prime ore del mattino, infatti, sono arrivate nuvole, vento e alghe. Insomma, avrei potuto avere certamente un’esperienza migliore in questa località. Però, nonostante le avverse condizioni, non ho potuto non apprezzare la morbidezza della sabbia sotto ai piedi, e i colori straordinari del mare. Insomma, mi è rimasto quel magone del: “pensa che cavolo di capolavoro sarebbe stato questo luogo senza questo accenno di maltempo!”.

Sant’Isidoro di Nardò

A Sant’Isidoro di Nardò ci sono finita per caso. Era domenica e, avendo fatto tardi la sera prima, me la sono presa con comodo. Nei fatti ho scelto questa tra le varie spiagge della zona di Porto Cesareo per una questione di comodità: era la più vicina. Sono arrivata, quindi, senza avere troppo aspettative, poi ritrovarmi in paradiso.

La spiaggia di Sant’Isidoro di Nardò è di sabbia soffice, chiara e caratterizzata da un litorale curvato. Il mare è assolutamente da cartolina, turchese, cristallino e trasparente, con fondali sabbiosi e bassi. Insomma, per esserci capitata per pura casualità, ho davvero avuto modo di assaporare una località da sogno.

Porto Selvaggio

Qui si cambia completamente registro. Porto Selvaggio ha ben poco a che vedere con le spiagge di cui vi ho parlato fino ad ora, ma è comunque assolutamente meravigliosa. Si trova all’interno di un omonimo parco naturale davvero sorprendente e in cui si estende una lunga spiaggia rocciosa immersa in uno scenario praticamente vergine.

spiagge nei pressi di porto cesareo:porto selvaggio

Qua è come fare un bagno di macchia mediterranea, e un mare bellissimo, cristallino e di una trasparenza straordinaria. Niente sabbia, niente castelli da poter costruire, ma una totale immersione nella natura più autentica.

Torre Lapillo

Eccolo il luogo che mi ha assolutamente colpita di più per quanto riguarda le spiagge della zona di Porto Cesareo: Torre Lapillo. Ricordo ancora lo stupore di quando mi accingevo ad entrare in spiaggia e scorgevo un mare che pareva un tutt’uno col cielo.

torre lapillo spiaggia vicino porto cesareo
Fonte: iStock

Non mi sembrava vero, anzi, mi pareva di star veramente sognando. Torre Lapillo per me è sinonimo di paradiso e di certo non vedo l’ora di tornarci.


Più vi parlo della Puglia, e in particolare dell’Alto Salento, più mi rendo conto di aver visto dei luoghi davvero fiabeschi. Un viaggio che difficilmente dimenticherò e che, presto, sono certa vorrò ripetere.

Alla prossima :*

Foto di copertina: iStock

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: