Gita in giornata a Malacca tra colori, buon cibo e storia

Gita in giornata a Malacca, benvenuti

Con tre ore di autobus da Singapore (se volete sapere cosa fare a Singapore cliccate qui) e con solo due da Kuala Lumpur,è possibile fare una gita in giornata a Malacca (Malesia), coloratissima cittadina dal passato glorioso e con un’ identità decisamente peculiare.

Si percepisce fin da subito che Malacca è assolutamente super accogliente. Si respira sin dall’arrivo l’aria di una realtà allegra, di un territorio ricco di storia e meravigliosamente multiculturale.

Malacca infatti,è il sito storico più importante della Malesia ed è stata dichiarata anche Patrimonio dell’umanità UNESCO nel 2008.

Aappena arriverete vi renderete conto che questo posto é caratterizzato da una piacevole fusione tra varie culture: portoghesi, olandesi, melesiani, cinesi e indù. E in particolare scorgerete templi buddisti e chiese cattoliche perfettamente adattate al contesto urbano, un connubio davvero eccezionale a tal punto da rendere questa città unica nel suo genere e una tappa imperdibile.

Ma vediamo come organizzare una gita in giornata a Malacca.

Come arrivare a Malacca da Singapore

Arrivarci è semplicissimo! E lo è sia dalla città-stato del sud-est asiatico (Singapore) sia dalla Malesia. È possibile giungervi con uno dei tanti ed economici voli interni giornalieri, o con la perfettamente funzionante linea di autobus che collega Singapore e Malesia. In entrambi i casi avrete comunque una buonissima occasione per organizzare una gita in giornata a Malacca, poiché in un paio d’ore raggiungerete facilmente la città.

Io personalmente ci sono arrivata da Singapore e nel modo che vi sto per spiegare.

Ho scelto di prendere l’autobus per dei motivi che vi esporrò tra poco acquistando i biglietti tramite questo sito qui. Come potrete vedere ci sono numerose linee e a differenti orari che collegano le due città (e non solo) e a prezzi abbastanza economici. Vi consiglio di partire la mattina presto in modo da poter avere il tempo di visitare con calma la bellissima Malacca.

Vi suggerisco di fare questa tratta con il bus e non in aereo perché potrete vivere un’esperienza che fa sempre un certo effetto: scendere dall’autobus e passare il confine a piedi😅. Io non ricordavo di averlo mai fatto ed é stato assolutamente strano e divertente.

Inoltre, sará anche straordinario l’impatto che avrete non appena metterete piede in Malesia! Riuscirete a scorgere dal finestrino del vostro autobus il passaggio dal lusso sfrenato di Singapore, alla natura verde e rigogliosa che caratterizza l’intera nazione.

Il benvenuto della Malesia
La natura che ci suggerisce che siamo in Malesia

Per me é stato quasi come essere catapultata in un sogno! Finalmente natura, finalmente avventura, finalmente autenticità!

Verrete lasciati alla stazione centrale di Malacca che dista più o meno 4 km dal centro. Lì potrete prendere un autobus, oppure un taxi, per raggiungere il centro. Prezzo massimo per il taxi 20 Ringit equivalenti a più o meno 4,30 euro.

Gita in giornata a Malacca cosa vedere

E adesso arriviamo al sodo! Di seguito una piccola guida per una gita in giornata a Malacca, che poi volendo potreste fermarvi anche per una notte come ho fatto io e non pentirvene assolutamente💃.

Iniziate il vostro tour passeggiando sul lungofiume. Sará una camminata piacevole (certo è che l’umidissimo caldo non lo eviterete, quello é impossibile😅) in quanto lontano dal traffico e dalle numerose ondate di turisti.

Potrete ammirare una serie di opere coloratissime di street art.

Non sono le migliori opere sui muri che io abbia mai visto, ma trovo straordinario che un luogo venga valorizzato attraverso questa forma d’arte. Sono convinta che sará piacevole anche per voi vedere tutti questi graffiti che attraverso i colori trasmettono allegria.

Inoltre, il lungofiume é ricco di localini in cui fermarsi a bere e a smangiucchiare qualcosa, e durante il fine settimana pullula di persone! È proprio per questo che volendo la vostra gita in giornata a Malacca potrebbe prolungarsi anche per una nottata.

A quel punto la vostra passeggiata potrà tranquillamente proseguire verso il centro storico della città.

Ed é proprio qui che scoprirete quello che é Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

Centro storico per una Gita in giornata a Malacca
Patrimonio dell’umanità UNESCO dal 2008

Camminando vi renderete subito conto che predomina in assoluto un colore: il ROSSO.

Scorgerete una serie di edifici in stile coloniale. Questo vi fará capire che, proprio a causa della sua posizione geografica, Malacca é stata teatro di numerosi sbarchi di conquista.

Gli edifici sono tutti in tipico stile olandese e sarà evidente soprattutto quando arriverete nella carinissima piazza principale della città: Town Square.

Piazza Principale per una Gita in giornata a Malacca
Town Square, Malacca

È veramente deliziosa! Sia a causa del colore, sia grazie alla chiesetta, e anche per merito della piccola torretta con orologio.

Dopo la visita alla piazzetta dovrete salire su una scalinata (eh lo so, con quel caldo non é proprio il massimo) per arrivare in cima alla collina dalla quale potrete osservare un bellissimo panorama e non solo.

Difatti, una volta arrivati in punta vi troverete di fronte quelli che sono i resti della chiesa cattolica più antica della Malesia: St. Paul’s Church, costruita da portoghesi e distrutta da inglesi😅.

Gita in giornata a Malacca e vi sitare i resti della St. paul's Church
Dettaglio St. Paul’s Church

Se continuerete la passeggiata sulla collina avrete la possibilitá di godervi un bel po’ di verde, a tratti rigenerante, e soprattutto potrete incontrare dei ridicolissimi tuk tuk (colori sgargianti, musica a tutto volume ed Hello Kitty ovunque) che sono ormai uno dei simboli della città – io ancora rido😂😂😂-!

A quel punto il mio consiglio é quello di continuare verso Chinatown.

Chinatown per una Gita in giornata a Malacca
L’ingresso a Chinatown

Vi potrete perdere tra le numerose viuzze piene di botteghe che vendono diversi prodotti tipici e, soprattutto, vi sentirete di nuovo in Asia e non più tra le casette olandesi che caratterizzano il centro storico. Ed é proprio in questo quartiere che vi consiglio di fare una bella sosta pranzo.

Dovete sapere che la cucina di Malacca é tra le più rinomate in Malesia e che rispecchia esattamente il carattere multietnico della città. Vi leccherete i baffi davvero! Soprattutto assaggiando peranakan o nonya. 

Per i meno “coraggiosi” nessun problema! Perché avrete modo di mangiare anche molti piatti dalle influenze europee (io ho addirittura trovato le Pasteis de Nata che sono tipiche del Portogallo), ma parliamoci chiaro, ragazzi! La cucina Malese é davvero buonissima e se verrete a fare una passeggiata in questa città non assaggiare i piatti tipici sarebbe davvero un sacrilegio😋!

Dopo aver veramente (e dico, ripeto e sottoscrivo VERAMENTE) regalato un momento di assoluta goduria alle vostre papille gustative, potrete dirigervi verso la zona che io ho amato di più di questa città: Harmony Street. Questa parte si chiama così perché su questa strada sono situati: il tempio induista Sri Poyyatha Vinayagar Moorthi Temple, la moschea Masjid Kampung Kling e il tempio buddista cinese Cheng Hoon Teng.  È meraviglioso, ragazzi! Vi assicuro che é davvero straordinario passeggiare in questa strada ed osservare gli edifici sacri costruiti in stili architettonici differenti e soprattutto poter scorgere riti religiosi diversi tra loro.

Nel tempio Sri Poyyatha Vinayagar Moorthi sono dovuta entrare con la testa coperta.

Gita in giornata a Malacca per visitare i templi
Interno del tempio

Nella moschea Masjid Kampung Kling ho dovuto togliere le scarpe.

Passeggiata in Harmony Street in una Gita in giornata a Malacca
La Moschea in Harmony street

Nel tempio Cheng Hoon Teng  ho visto credenti accendere numerosi incensi.

Gita in giornata a Malacca. Tempio Buddista Cinese
Interno del Tempio Cinese

Ed é proprio in questo ultimo tempio che vi consiglio assolutamente una visita. Entrerete in quello che é il tempio cinese più antico della Malesia, costruito interamente per mani di cinesi e con materiali importati proprio dalla Cina.

Come vi accennavo avrete l’opportunità di osservare molte persone accendere incensi e avrete anche la possibilitá di ammirare numerose opere in legno. Arte e colori in tutti gli angoli del tempio con una prevalenza di tonalità oro, rosse e nere. Piccolo suggerimento: guardate bene in alto e anche intorno! Riuscirete a scovare una serie di bellissime opere “nascoste”.

Si conclude così una piacevole giornata a Malacca, e se devo essere onesta sono abbastanza convinta che questa cittadina sia un must! Un luogo che sono certa vi conquisterà e che vi lascerà un bellissimo ricordo, anche grazie alle persone di questa terra che sono davvero piacevoli.

Allora siete pronti ad organizzare una gita in giornata a Malacca?

 


Qui a Malacca ho ricominciato a trovare un po’ di serenità e di piacevolezza dopo Singapore. Attenzione, non é che a Singapore io sia stata male! Semplicemente non mi é piaciuta, mentre Malacca l’ho trovata un vero gioiellino.

Qui ho alloggiato in un ostello e ho passato il mio tempo a disposizione con una ragazza olandese e con una ragazza americana, anche loro viaggiatrici solitarie.

È bellissima questa sensazione di viaggiare da soli e questa complicità che si crea tra esploratori solitari. Ci si vuole bene davvero e si condivide molto anche se per poco tempo. Si crea una sorta di connessione strana tra le persone che viaggiano da sole. Un comprendersi al volo e un accompagnarsi e arricchirsi davvero straordinari! È stata proprio la ragazza americana a suggerirmi quella che poi si è rivelata la mia meta dopo Malacca. Mi ha letteralmente mandata in paradiso, ovvero alle Isole Perhentian. Ma di questo vi parlerò poi.

Alla prossima😘

13 Risposte a “Gita in giornata a Malacca tra colori, buon cibo e storia”

  1. sono luoghi assolutamente affascinanti! che belle scoperte 🙂

    1. Ciao! Sì, una città che ho deciso di visitare per caso e che mi ha davvero rapita 🙂

  2. È davvero un gioiellino! La Moschea poi mi ha particolarmente colpita, soprattutto dalla foto, sembra quasi uno di quei relais spa marocchini 😅Mi sembra un’ottima opzione come “gita fuori porta” da Singapore, è una zona che stiamo prendendo in considerazione quindi non possiamo che prendere nota!

    1. Ciao Erica, ve la consiglio davvero Malacca. sia per la bellezza, sia per lo spirito 🙂

  3. Non la conoscevo proprio.. l’ho scoperta grazie alle foto su Instagram e al tuo post 🙂
    Sembra davvero imperdibile! 🙂

    1. Ciao Federica, lo é veramente. Se passate in Malesia un giro dovete farcelo 🙂

  4. Conoscevo soltanto la Malacca raccontata dalle parole di Tiziano Terzani, e ricordo che mi era rimasto il pallino di andare a visitare questa città! Grazie per questo coloratissimo e interessante tour virtuale! 🙂

    1. Figurati Vale! piacere mio. Poi quando vai a farci un giro fammi sapere cosa ne pensi 🙂

  5. Adoro come descrivi i posti che visiti, mi fai appassionare ai luoghi e vorrei partire subito!!

    1. Grazie Anna, ci metto davvero tanto cuore 🙂

  6. Deve essere stata una bellissima esperienza! Noi stiamo progettando un viaggio in Malesia, e Malacca non mancherà sicuramente? Posso chiederti in che periodo ci sei stata? E come hai trovato il clima?

    1. Ciao Sara 🙂 Malacca merita una visita, quindi se riuscite inseritela nel vostro itinerario! Io sono stata a fine maggio e ho trovatoo un po’ di pioggia. Ma a quanto pare é una situazione “normale” da quelle parti. Ad ogni modo vi consiglio di andare durante la nostra primavera, anche per godere al meglio delle spiagge 🙂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: